Biografia Paolo Moro


 

Paolo Moro. Scultore nato a Belluno nel 1964, inizia a scolpire il legno nel  1993 come autodidatta, partecipando poi nel 1997 al suo primo Simposio, che segnerà l’inizio della sua carriera artistica. Da allora numerose sono state le partecipazioni a mostre, concorsi e simposi di scultura sia in Italia che all’estero, come innumerevoli sono stati i premi ottenuti.

Nell’anno 2003 lo scultore Paolo Moro ha realizzato diverse sculture per l’Amministrazione comunale di Trichiana, paese in cui vive; oltre a queste sono state eseguite alcune opere pubbliche in varie località italiane e in Spagna. Nel 2009 ha realizzato una scultura per la Regione Veneto per la sede di Roma, nel 2011 gli è stata  commissionata dalla Regione Veneto un’altra opera in legno. Nel mese di gennaio 2014 ha realizzato una scultura di cioccolata  di dimensioni reali rappresentante il Pontefice Papa Francesco e consegnata nel mese di febbraio in Vaticano.

Lo scultore Paolo Moro organizza simposi, concorsi di scultura e laboratori artistici per bambini in occasione di manifestazioni culturali in Provincia. Dal 2004 tiene regolarmente corsi di scultura su legno a Santa Giustina (BL) in collaborazione con l’Amministrazione Comunale.

Ad oggi lo scultore Paolo Moro è considerato fra gli scultori italiani contemporanei più rilevanti.

Attualmente lavora presso il suo atelier a Trichiana, in Provincia di Belluno, dove realizza su commissione sculture di varie dimensioni, nonché basso/ medio e alto rilievi in vari materiali quali: creta, gesso, pietra, marmo, bronzo e scultura su legno.

paolomoro

 

Copyright © Paolo Moro